Adempimenti da assolvere

15/07/2014

Documenti necessari:

  • Occorre un documento d'identità valido ed il codice fiscale della persona defunnta.
  • Occorre un documento dìidentirà valido ed il codice fiscale di chi commissione il servizio funebre.

​Documentazione e pratiche per  decesso in abitazione:

  • Comunicazione, entro 24 ore, all' Ufficiale di Stato Civile del comune dove avviene il decesso.
  • Compilazione del modulo/scheda ISTAT da parte del medico curante constatante l'avvenuto decesso e le sue cause.
  • Compilazione del Certificato Necroscopico, non prima della 15ma ora e non oltre la 30ma ora, da parte del Medico Necroscopo e/o Legale nominato dall ASL di competenza.

Documentazione e pratiche per decesso in struttura sanitaria pubblica o privata:

  • in questo caso, sarà compito nostro e della relativa Direzione Sanitaria reperire la documentazione.

Documentazione e pratiche per decesso in luogo pubblico e/o morte violenta:

  • In questo ulteriore caso si tratta di una delle situazione più complesse, sia dal punto di vista sanitario che burocratico. Per tale motivo vi consigliamo di telefonaci immediadamente; vi invieremo subito un nostro funzionario che sarà a vostra disposizione per aiutarvi con discrezione e competenza.

Pratiche per disdetta e/o reversibilità della pensione

  • E' sufficiete l'autocertificazione, recandosi (muniti della propria carta d'identità) presso l'Ufficio INPS di zona entro e non oltre 30 gg. dal decesso oppure presso un CAF od un consulente.
© Assereto - Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti